Focus incentivi

FER non fotovoltaiche: ancora un calo di 69 milioni di euro a Ottobre

Il contatore delle fonti energetiche rinnovabili non fotovoltaiche indicava 5,179 miliardi al 31 ottobre. Ancora un calo registrato al GSE

Aggiornamenti del GSE sulle fonti energetiche rinnovabili non fotovoltaiche: il contatore, al 31 Ottobre, indicava 5,179 miliardi di euro.
 
Questo totale, ricorda il Gestore dei Servizi Energetici (GSE), va confrontato con il tetto di 5,8 miliardi di euro.
 
Come segnalato per il mese di Settembre (leggi qui), anche in Ottobre è stato registrato un calo del contatore: si parla di -69 milioni di euro, da ricondurre principalmente ai segnali di rialzo del prezzo dell’energia e alla scadenza di impianti con tariffe incentivanti ex Certificati Verdi e CIP6.
 
Rientrano nel contatore:
  • Oneri di incentivazione riguardanti gli impianti CIP6;
  • Incentivo sostitutivo dei Certificati Verdi;
  • Tariffe Onnicomprensive;
  • Impianti incentivati tramite Conto Energia per il solare termodinamico;
  • Impianti in esercizio ai sensi del DM 6/7/2012 e del DM 23/6/2016 (FER non fotovoltaiche).
 
Sul sito del GSE sono presenti maggiori informazioni sulle modalità di calcolo e allo Scenario Evolutivo del contatore.
Articolo: FER non fotovoltaiche: ancora un calo di 69 milioni di euro a Ottobre
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.