Focus esteri

Italia: Confermata la Tripla AAA per sicurezza, equità e sostenibilità energetica

Il sistema energetico Italiano è stato promosso dal World Energy Council che ha confermato anche per il 2018 la Tripla AAA, e un ventesimo posto complessivo

Il Word Energy Council conferma la tripla AAA all’Italia, promuovendo così il sistema energetico nazionale, che si dimostra uno dei più idonei a fornire energia sostenibile attraverso tre dimensioni: Sicurezza energetica, Equità energetica e Sostenibilità energetica.
 
Queste tre dimensioni compongono l’“Energy Trilemma”, una valutazione che il World Energy Council esegue annualmente per analizzare lo status energetico delle nazioni, e possibilmente in modo da spronare i paesi meno avanzati a mettere in atto politiche che gli permettano di migliorare il proprio ranking.
 
Quest’anno l’Italia si colloca complessivamente al 20° posto, con risultati equi per quanto riguarda sostenibilità e sicurezza energetica, mentre si colloca al 35° posto nella classifica relativa all’equità energetica.
 
A guidare la classifica come nazione con la migliore sicurezza energetica troviamo la Danimarca, seguita da Slovenia e Canada; sul podio per quanto riguarda la sola equità energetica troviamo: Qatar, Lussemburgo e Bahrein; mentre le nazioni con la maggiore sostenibilità energetica sono le Filippine, la Costa Rica e l’Uruguay.
 
Da questo breve excursus si comprende come, nonostante talvolta si possa pensare il contrario, non c’è una sola area del mondo particolarmente avanzata a livello energetico, ma anzi, ci sono nazioni con un punteggio piuttosto basso in una categoria, ma che al contempo guidano la classifica in un’altra.
 
Complessivamente il risultato Italiano si può dire incoraggiante, da una veloce analisi del Pathway Calculator del WEC si comprende poi che uno degli aspetti permetterebbe di migliorare ulteriormente il ranking nazionale riguarda l’importazione di energia dall’estero; ad oggi infatti la dipendenza da importazioni estere, nonostante il miglioramento avvenuto negli ultimi anni, arriva ancora al 41,9%.
 
Il risultato dell’Italia ad ogni modo può essere pienamente apprezzato, la penisola fa parte del ristretto gruppo di 8 nazioni che hanno ottenuto la tripla AAA, e cioè risultati positivi in tutte e tre le categorie; in ordine le nazioni con un Energy Trilemma da tripla A sono: Danimarca al primo posto, seguita da Svizzera (2), Svezia (3), Regno Unito (5), Francia (10), Israele (15), Spagna (16) e Italia (20).
Articolo: Italia: Confermata la Tripla AAA per sicurezza, equità e sostenibilità energetica
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.