Focus Aziende

Valvola di regolazione Cocon QTZ di Oventrop: bilanciamento e regolazione dei sistemi HVAC idronici

Ideali per impianti di riscaldamento e sistemi a induzione, le valvole di regolazione Cocon QTZ di Oventrop consentono di mantenere tutto sotto controllo

Per garantire il bilanciamento idraulico e il controllo della temperatura nella maggior parte degli impianti HVAC idronici, Oventrop propone agli operatori la più ampia gamma di valvole di regolazione, tra cui spicca la nuova Cocon QTZ: una valvola che combina un regolatore automatico di portata e una valvola di regolazione.
 
Le nuove valvole Cocon QTZ possono essere utilizzate in qualsiasi tipo di impianto, sia che si tratti di impianti di riscaldamento monotubo/bitubo, a fan‐coil o a termoconvettori, sia nei sistemi a induzione, come impianti radianti di riscaldamento e raffrescamento a soffitto o a pavimento.
 
La valvola Cocon QTZ può essere equipaggiata con diverse tipologie di servomotori elettrici ed elettrotermici, con regolatori di temperatura e termostati ambiente abbinati ad attuatori a 2 punti, proporzionali o integrabili con sistemi di regolazione con bus europeo o Lonworks.
 
La Cocon QTZ è disponibile nelle misure dal DN 15 al DN 32 e nelle versioni con o senza prese di pressione.
 
Oltre a combinare il funzionamento di tre diverse valvole, che mantengono costante la pressione differenziale al diaframma anche quando si verificano elevate variazioni tra pressione d’ingresso e pressione d’uscita (il diaframma integrato agisce come un regolatore differenziale attraverso una valvola di regolazione, attivata mediante l'attuatore o il regolatore di temperatura, e una valvola di bilanciamento regolabile manualmente), la valvola di regolazione Cocon QTZ di Oventrop si distingue per i materiali utilizzati (corpo in ottone resistente alla dezincificazione con guarnizioni in EPDM o PTFE, stelo della valvola in acciaio inossidabile) e per le sue dimensioni compatte.
 
Una manopola di facile accesso, protetta tuttavia da azionamenti non autorizzati grazie ad un sistema di aggancio automatico e/o piombatura dell'anello di bloccaggio, consente di impostare e controllare il valore nominale di portata desiderato anche con il servomotore installato.
 
La scala dei valori, impressa su due superfici oblique (45°) della manopola, è ben visibile ed espressa in l/h, mentre il campo di regolazione nominale della valvola è indicato sulla maniglia in posizione prominente.
 
La valvola di regolazione Cocon QTZ può essere inoltre associata ad un regolatore di temperatura e si rivela particolarmente vantaggiosa in combinazione ad attuatori elettrotermici o elettrici con corsa di tipo lineare.
DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE
Articolo: Valvola di regolazione Cocon QTZ di Oventrop: bilanciamento e regolazione dei sistemi HVAC idronici
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.