Focus Aziende

Unità splittate PDC di RDZ: Energia comoda e sicura per ogni casa

Generatori a ciclo reversibile per il riscaldamento, il raffrescamento e la produzione di acqua calda sanitaria, in potenze da 5kW fino a 25 kW

La pompa di calore aria/acqua è oggi uno dei generatori di energia più richiesti e il suo funzionamento si basa sull’assorbimento del calore presente nell’ambiente esterno, che viene poi ceduto all’acqua dell’impianto. Le pompe di calore ad alta efficienza RDZ sono disponibili in vari modelli e possono essere impiegate sia nelle nuove costruzioni sia nel caso di riqualificazione di impianti esistenti.
 
Affidabilità, versatilità, semplicità di installazione e bassissimi costi di manutenzione sono solo alcune delle caratteristiche che si ritrovano anche nelle unità splittate della serie PDC. Si tratta di una rinnovata gamma di generatori a ciclo reversibile per il riscaldamento, il raffrescamento e la produzione di acqua calda sanitaria, fruibili in un ampio range di potenze a partire da 5kW fino a 25 kW.
 
Nate per soddisfare le esigenze di compattezza, silenziosità e protezione antigelo, le pompe di calore PDC di RDZ si compongono di due unità separate (una interna e una esterna), che vengono collegate tra loro da linee in rame per il passaggio del fluido frigorifero. I consumi ridotti sono assicurati da elevati valori di COP/EER e dalla tecnologia DC Inverter con motore a magneti permanenti e modulazione di impulsi.
 
L’unità esterna è concepita per un funzionamento con temperature esterne da -20 °C a +45 °C e con regolazione climatica. Quest’ultima permette di compensare automaticamente il setpoint invernale dell’acqua
per l’impianto in base alle condizioni climatiche esterne con un conseguente miglioramento delle prestazioni in riscaldamento fino al +30%. Tutte le unità esterne sono dotate di alimentazione monofase o trifase, super modulazione di potenza da 15 Hz a 110 Hz e compressori twin rotary ad alta efficienza e a ridotta rumorosità.
 
All’unità esterna è possibile abbinare due tipologie di unità interne, che si contraddistinguono per il design raffinato e gli ingombri notevolmente ridotti:
  • Versione pensile mod. PDC Wall;
  • Versione armadio mod. PDC Floor.
 
Le unità interne, sia nella versione PDC Wall sia nelle versioni PDC Floor, garantiscono un’installazione e una manutenzione semplici e veloci, perché tutti i componenti sono facilmente accessibili dal pannello frontale. Entrambi i modelli, che contengono al loro interno uno scambiatore di calore a piastre saldobrasate, vaso d’espansione e valvole di sicurezza, possono essere dotati opzionalmente di resistenze elettriche e tablet con Web Server per la gestione da remoto, e vantano un’efficienza energetica in classe A++.
 
In particolare, l’unità interna PDC Floor accoglie in un’unica soluzione elegante e compatta anche la valvola deviatrice per ACS e un serbatoio tecnico integrato da 200 litri con scambiatore istantaneo ad ampia superficie (5,5 m²) realizzato in acciaio inox AISI 316L.
DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE

Categoria: Doc. Tecnica
Lingue: IT

Articolo: Unità splittate PDC di RDZ: Energia comoda e sicura per ogni casa
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.