Focus Aziende

Templari nei primi 3 posti della classifica COP della TOP 10 tedesca

Direttamente o attraverso i propri partner la nostra pompa di calore interamente progettata e realizzata in Italia, domina a livello Europeo

Energie-experten.org, il portale di riferimento tedesco per energie rinnovabili, risparmio energetico e sistemi di riscaldamento innovativi, ha creato una classifica per COP cercando le migliori 10 pompe di calore tra le 1.300 presenti nell’elenco del BAFA (Ufficio federale dell'economia e del controllo delle esportazioni).
 
Di seguito viene riportata la traduzione integrale del testo preso dal portale energie-experten.org per cui tutti i riferimenti contributivi riguardano solamente la Germania.



"COP-TOP 10: le migliori PDC della lista BAFA

 
La lista BAFA include più di 1300 pompe di calore idonee. Abbiamo analizzato questa lista e abbiamo determinato le più efficienti secondo il loro COP.
 
Le pompe di calore sono oramai diventate, accanto alla caldaia a condensazione a gas, uno standard negli edifici nuovi. E anche negli edifici vecchi non sono più utilizzate in modo bivalente, ma spesso anche come sistema di riscaldamento unico. Motivo cruciale, che determina le scelte di acquisto che, oltre al prezzo, sono il rumore, le caratteristiche tecniche e soprattutto l’efficienza.
 
Per valutare l’efficienza di una PDC è possibile, da un lato, fare una stima dei costi futuri di energia elettrica, ma è anche possibile capire se si ha diritto a una sovvenzione, perché il BAFA offre almeno 1300 euro come sussidio di base, per arrivare a 1500 euro per pompe di calore con potenza controllata e/o monovalente. Se la vostra PDC ha diritto a tale concessione, potete trovarlo nella lista BAFA. Questa lista elenca, nella sua attuale versione del 27 Giugno 2017, più di 1300 PDC idonee. Indica il coefficiente COP con una potenza termica a 35°C, con temperature esterne di 7, 2 e 10 gradi °C.
 
I valori del COP delle PDC nella lista BAFA sono stati trovati esclusivamente nei rispettivi rapporti degli istituti indipendenti per gli test. La lista BAFA distingue in questo caso le PDC aria con controllo di potenza (inverter) con quelle con potenza fissa (on/off), in modo che i risultati dei test possano essere meglio valutati.
 
Abbiamo analizzato la lista BAFA secondo le più efficienti PDC aria e vi forniamo di seguito le migliori PDC con il rispettivo migliore COP (coefficiente di rendimento) a A2/W35.
 
Ecco la TOP 10 delle pompe di calore della lista BAFA secondo il COP

1. Rennergy Systems AIROplus 10 / Templari Srl. KITA S
COP (A2/W35) = 4,57 / potenza termica nominale (A2/W35) = 3,96 kW / Inverter)

2. e 3. M-TEC WPLT 310
COP (A2/W35) = 4,52 / potenza termica nominale (A2/W35) = 4,91 kW / Inverter)
Rennergy Systems AIROplus 12 / Templari Srl. KITA S Plus
COP (A2/W35) = 4,52 / potenza termica nominale (A2/W35) = 4,91 kW / Inverter)

4. e 5. Weider Wärmepumpen LW 140
COP (A2/W35) = 4,43 / potenza termica nominale (A2/W35) = 14,03 kW / "Fixed-speed")
NIBE F 2120 - 8
COP (A2/W35) = 4,43 / potenza termica nominale (A2/W35) = 4,03 kW / Inverter)

6. Ochsner GMLW 14 plus (VHS / VHS-M)
COP (A2/W35) = 4,42 / potenza termica nominale (A2/W35) = 13,18 kW / "Fixed-speed")

7. KNV Energietechnik (NIBE) Greenline SPLIT LWSE-V 06
COP (A2/W35) = 4,40 / potenza termica nominale (A2/W35) = 6,88 kW / "Fixed-speed")

8. - 10. IDM Energiesysteme iPump A 3-11
COP (A2/W35) = 4,37 / potenza termica nominale (A2/W35) = 5,92 kW / Inverter)
M-TEC WPLT 518
COP (A2/W35) = 4,37 / potenza termica nominale (A2/W35) = 9,36 kW / Inverter)
Rennergy Systems AG AIROplus 20 / Templari Srl. KITA M Plus
COP (A2/W35) = 4,37 / potenza termica nominale (A2/W35) = 9,36 kW / Inverter)

 


I COP più alti vengono raggiunti da pompe di calore con gestione della potenza


È notevole il fatto che il 70% delle 10 pompe di calore più efficienti siano dotate di gestione della potenza. Queste sono in tutti i casi le PDC con controllo della velocità dell’inverter. Alcune delle PDC rappresentate nell’elenco BAFA hanno anche la gestione del livello della potenza, solo quattro PDC dell’elenco BAFA hanno una regolazione mediante scorrimento digitale.
 
Le 2 migliori PDC aria raggiungono i loro dati ad alte prestazioni di oltre 4,5 tutte tramite inverter. Così si consiglia al momento dell’acquisto di prestare attenzione ai dispositivi con gestione della potenza.
 
Tuttavia in complessivo dimostrano 222 di 1317 PDC solo il circa 17% di avere un COP maggiore o uguale a 4.
 
Tutte le altre pompe di calore aria/acqua presentano un COP di minimo 3,1, necessario per potere ottenere l’incentivo statale.
 
L’unica eccezione è la pompa di calore della Stiebel Eltron (WPL 5 N Plus) che usa il refrigerante CO2 naturale, e la (TTL 5 N) della Tecalor, ciascuna avente un COP di 2,85. Le pompe di calore, nelle quale il refrigerante avente un basso potenziale di riscaldamento (GWP-valore) di 150, i valori minimi sono ridotti del 15%, in modo che anche con queste PDC l’ammissibilità sia data.

 


Rennergy e Templari forniscono le pompe di calore più efficienti

 
La Rennergy Systems AG o rispettivamente Templari S.r.l. sono equamente rappresentate con 3 modelli con gestione della potenza nella Top 10 delle pompe di calore più efficienti dell’analisi BAFA. Sempre nella Top 10, anche la M-Tec GmbH propone con i modelli WPLT 310 e WPLT 518, 2 PDC con gestione della potenza".
 

http://www.energie-experten.org/experte/meldung-anzeigen/news/cop-top-10-die-besten-luftwaermepumpen-der-bafa-liste-4682.html


Articolo: Templari nei primi 3 posti della classifica COP della TOP 10 tedesca
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.