Focus Aziende

Scambiatori di calore a Micro Canale Sanhua, per una riduzione della carica di refrigerante fino al 70%

Sanhua è il primo costruttore di batterie a Micro Canale capace di proporre un evaporatore per basse temperature che garantisca compattezza, maggiore efficienza dello scambio termico e riduzione di carica

Sanhua, azienda leader nel mercato globale della produzione di componenti e controlli elettronici nel settore HVACR, ha sviluppato nuove tecnologie per applicazioni HVAC e Refrigerazione.
 
L’industria HVAC e della refrigerazione, infatti, è in continua evoluzione, ma offre sempre ampi spazi a nuove soluzioni. Nonostante, infatti, la tecnologia di raffreddamento a compressione di vapore sia ormai consolidata, è indispensabile garantire maggiori efficienze dei circuiti frigoriferi e soddisfare la richiesta di fluidi eco-friendly.
 
I condensatori ad aria con tecnologia Micro Canale sono stati introdotti dal mondo automotive oltre un decennio fa, quindi le macchine A/C di nuova generazione hanno potuto beneficiare dei diversi vantaggi connessi a questa tecnologia. Parliamo, ad esempio, della maggiore efficienza specifica grazie al migliore coefficiente di risparmio termico; della maggiore leggerezza; di una riduzione, seppur sensibile, dei volumi interni con conseguente riduzione della carica di refrigerante.
 
Come ha dimostrato Sanhua negli anni, la tecnologia Micro Canale può essere adottata con successo anche su diverse tipologie di scambiatori di calore, come radiatori o batterie evaporanti.
 


Le caratteristiche della tecnologia Micro Canale


Tramite un drastico abbassamento della carica di refrigerante, la tecnologia Micro Canale è in grado di diminuire le emissioni fornendo performance più elevate e riducendo, allo stesso tempo, dimensioni e peso dei chiller. I costi delle unità saranno chiaramente ridotti.
 
Il Micro Canale, efficiente, compatto e leggero, assicura una riduzione della carica di refrigerante fino al 70% e un risparmio notevole sui costi grazie alla macchina più compatta.
 
Diverse sono state le difficoltà incontrate dall’ufficio ricerca e sviluppo Sanhua nello sviluppo di questa tecnologia, come la distribuzione del liquido all’ingresso dell’evaporatore. Questo fattore può risultare problematico e rappresenta una difficoltà crescente al diminuire della temperatura di evaporazione perché la densità del refrigerante aumenta e, di conseguenza, aumentano la viscosità, la formazione di ghiaccio e la corretta definizione della migliore tecnica di defrost per evaporatori operanti con temperature inferiori allo zero.

L’esperienza accumulata con gli evaporatori a Micro Canale per applicazioni A/C ha portato Sanhua a studiare e sperimentare soluzioni innovative anche per il mondo della refrigerazione.

Articolo: Scambiatori di calore a Micro Canale Sanhua, per una riduzione della carica di refrigerante fino al 70%
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.