Focus Aziende

KWS di HiRef, pompe di calore acqua/acqua per elevate temperature di evaporazione e condensazione

Ideali per essere sfruttate in ambito industriale per il recupero dei reflui termici, le pompe di calore KSW di HiRef sono ottimizzate per produrre acqua calda sia ad alta che a media temperatura

Le pompe di calore KSW di HiRef, disponibili in potenze comprese tra 39 e 610 kW, sono ideali per applicazioni in cui la sorgente fredda è a media temperatura e viene contemporaneamente richiesta acqua molto calda al condensatore.
 

Principali vantaggi delle pompe di calore KSW

 
  • Massima efficienza ai carichi parziali
    Per raggiungere elevate efficienze energetiche è necessario: adottare la soluzione multiscroll anche su singolo circuito, utilizzare valvole di espansione a controllo elettronico, utilizzare scambiatori di calore a piastre e avere la possibilità di gestire le pompe di circolazione (esterne) mediante il software dedicato.
  • Unità ottimizzate per produzione di acqua ad alta temperatura (80°C)
    Operazione possibile anche se le macchine sono abbinate a una sorgente d’acqua a media temperatura (fino a 45°) grazie a un accurato dimensionamento degli scambiatori calore e all’adozione di compressori specifici per le temperature elevate in gioco.
  • Cura dei particolari e bassa rumorosità
    I compressori Scroll, principale fonte di rumorosità della macchina, sono montati su piedini in gomma che smorzano le vibrazioni e quindi attenuano il rumore trasmesso alle varie parti dell’impianto. Il vano compressori inoltre, su richiesta, può essere rivestito da speciale materiale fonoassorbente e i compressori avvolti da speciali cuffie isolanti per ridurre l’emissione sonora propagata per via aerea.
  • Efficienza ed affidabilità secondo le esigenze di impianto
    Le configurazioni disponibili per il circuito frigorifero sono studiate per garantire, anche contemporaneamente, ridondanza ed efficienza ai carichi parziali.
  • Ideale per sfruttare sorgenti termiche a media temperatura
    Sorgenti termiche con una temperatura compresa fra 30° e 45°C (e quindi spesso inadeguate per essere utilizzate direttamente) sono sfruttate dalle pompe di calore per produrre acqua più calda. È il caso dei cascami termici industriali, che possono essere riutilizzati per produrre ad esempio teleriscaldamento.
 

Applicazioni delle pompe di calore KSW di HiRef

 
Le macchine HiRef sono particolarmente adatte a diverse applicazioni: se da un lato sono ideali per il teleriscaldamento, dall’altro risultano assolutamente idonee per essere sfruttate anche in ambito industriale, dove i reflui termici sono molto frequenti. Le KSW, inoltre, sono adatte anche nel contesto ricettivo per la produzione di acqua a elevata temperatura per la preparazione di acqua calda sanitaria o per altri usi peculiari di quel contesto.

 

Caso di applicazione: 5 pompe di calore KSW al servizio del teleriscaldamento urbano


5 pompe di calore HiRef KSW sono state installate presso la centrale Centro Città di AGSM Verona, a supporto dei cogeneratori di una centrale TLR veronese. Le macchine sono state opportunamente customizzate per il recupero dei cascami termici dei cogeneratori che alimentano le reti elettrica e TLR di Verona.
 
Le macchine (potenza assorbita 95 kW; COP 4,25 al netto della pompa di spillamento) sono equipaggiate con:
  • 4 compressori scroll con campo di lavoro esteso distribuiti su 2 circuiti con refrigerante R134a;
  • Condensatore (404 kWt a 55÷75 °C) a piastre;
  • Evaporatore (314 kWf a 42÷39 °C) a piastre;
  • Scambiatori di calore con scambio in regime di controcorrente permanente;
  • PLC dedicato, che si occupa della trasmissione dei dati al sistema di supervisione generale AGSM Verona;
  • Sistema integrato di acquisizione dei flussi termici ed elettrici certificati MID.
 
L’utilizzo delle pompe di calore KSW di HiRef ha consentito di abbattere i costi di approvvigionamento del combustibile fossile e il conseguente inquinamento dell’aria, garantendo un servizio efficiente attraverso l’impiego di tecnologie evolute.
 
Entrate in funzione a fine Dicembre 2016, le pompe di calore sono regolate per fornire la massima potenza termica possibile, garantendo T mandata ≥ 75 °C (lato condensatore), aumentabile a 80 °C in sede di esercizio qualora la temperatura di ritorno sia compresa tra 60÷65 °C.
 

Scarica la brochure e contattaci per maggiori informazioni.
DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE

Categoria: Documentazione Commerciale
Lingue: IT

Articolo: KWS di HiRef, pompe di calore acqua/acqua per elevate temperature di evaporazione e condensazione
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.