Focus Aziende

House Climate Control, sistema di controllo digitale del comfort ambiente e dei parametri energetici di casa

Pompa di calore KITA, touch panel HCC, schede I/O HCC Floor e sensori HCC Room: il sistema di controllo digitale del comfort ambientale House Climate Control per la gestione del clima

Il sistema di controllo digitale del comfort ambiente HOUSE CLIMATE CONTROL è nato con lo scopo di rendere più facile e intuitiva possibile la gestione del clima nella propria abitazione o nel proprio ambiente di lavoro.
 
Tramite il pannello “touch” è possibile navigare tra schermate, semplici e con icone intuitive, e tramite esse governare in base alle proprie esigenze ogni aspetto utile sia al comfort che all’efficienza energetica dell’edificio ed alla pianificazione del lavoro.
 
L’impianto può essere composto da:
 
  1. Pompa di calore KITA, che lavora per generare la temperatura ideale di funzionamento. Cuore del sistema impiantistico, KITA produce i fluidi di utilizzo nel modo più efficiente possibile e rappresenta il miglior prodotto sul mercato delle pompe di calore idroniche;
     
  2. Touch Panel HCC, pannello LCD a sfioramento che consente di monitorare e impostare tutti i parametri di funzionamento dell’impianto, dalla climatizzazione alla produzione dell’energia termica. Il display LCD a colori disponibile nei formati da 4,3” e da 7” sia in versione da parete che da incasso, permette di navigare all’interno di schermate organizzate in profili e strategie per ogni esigenza di controllo;
     
  3. Schede I/O “HCC FLOOR”, che gestiscono i miscelatori e i circolatori per i circuiti. Grazie a queste schede di zona è possibile interfacciare il sistema con le apparecchiature su campo, come valvole miscelatrici e circolatori, in grado di modificare le variabili di processo e quindi mantenere con precisione i livelli di temperatura e umidità negli ambienti;
     
  4. Sensori “HCC Room” per gli ambienti, necessari per il monitoraggio dei parametri delle singole stanze. Le unità ambiente sono schede elettroniche montate in un elegante contenitore hi-tech con un vetro nero a comando touch al cui interno sono presenti le sonde di temperatura e umidità ed un relè (duplicato nella scheda “Floor”) per il comando di valvole di zona o circolatori. Nel caso non sia presente una valvola miscelatrice, la stessa unità ambiente è in grado di attivare e disattivare un circolatore o una valvola di zona corrispondente all’ambiente (o al gruppo di ambienti) controllato.
 
Il sistema è in grado di gestire fino a 3 differenti schede I/O separatamente e ad ognuna possono essere associati fino a 4 sensori indipendenti, per un totale di 12 zone controllabili.
 
Nel caso non sia necessario lavorare su gruppi di ambienti, i sensori possono essere installati anche indipendentemente, senza una scheda I/O.
DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE
Articolo: House Climate Control, sistema di controllo digitale del comfort ambiente e dei parametri energetici di casa
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.